• Home
  • Corsi
  • LE GIORNATE DI CARLO CANNELLA. Alimentazione e nutrizione: interrelazioni sistemiche. Dalle tecnologie alimentari alla nutrizione clinica.
LE GIORNATE DI CARLO CANNELLA. Alimentazione e nutrizione: interrelazioni sistemiche. Dalle tecnologie alimentari alla nutrizione clinica.

LE GIORNATE DI CARLO CANNELLA. Alimentazione e nutrizione: interrelazioni sistemiche. Dalle tecnologie alimentari alla nutrizione clinica.

---

Modalità di pagamento

Paga in modo sicuro con PayPal
o con la tua carta preferita
Metodo di pagamento

On-demand

Prezzo in €:  49.00

Info

Isbn: 9788894968439
Durata: 12 ore

Segreteria organizzativa

ClioEdu
Tel. +39 0832 344041
E-mail: info@clioedu.it

Segreteria didattica

ClioEdu
Tel. +39 0832 344041
E-mail: info@clioedu.it

Crediti formativi

CF: 18.00 (diciotto)

Accreditamento ECM per l'anno 2019 - CF: 18

"Le Giornate di Carlo Cannella (VIII Edizione - 2019)" sono organizzate dall'Unità di Ricerca in Scienza dell'Alimentazione del Dipartimento di Medicina Sperimentale della Sapienza Università di Roma. La Scienza dell'Alimentazione è il punto di convergenza di molte discipline: dalla chimica alla biologia e alla medicina, dall'agraria alle tecnologie alimentari, alla demografia e all'ecologia. La crescente complessità del sistema alimentazione/nutrizione e dei sistemi gastronomici richiede professionisti e ricercatori specializzati che abbiano la capacità di dialogare tra loro, dalla ricerca scientifica all'applicazione dei risultati per la promozione della salute, dalla prevenzione alla clinica, in una prospettiva traslazionale che tenga conto anche delle problematiche ecologiche, socio-economiche e culturali, presupposti indispensabili per la sostenibilità. 

Destinatari: tutto il personale che opera nell'ambito della nutrizione umana e delle Scienze e tecnologie alimentari. 

Obiettivi: il corso vede la partecipazione di esperti di differente estrazione scientifica e professionale nel settore dell'Alimentazione e della Nutrizione Umana con l'obiettivo di fornire ai discenti una visione integrata delle tematiche affrontate nelle cinque sessioni previste.

Contenuti: il corso si occuperà principalmente di "Scienze e tecnologie alimentari" applicate alle moderne tecnologie per lo studio della sicurezza, della qualità e della salubrità degli alimenti; di "Scienze, culture e politiche gastronomiche per il benessere", affrontando il problema della sostenibilità ambientale della produzione alimentare in particolare in relazione all'impatto associato alla produzione di alimenti di origine animale; di "Nutrizione Applicata" e "Nutrizione Clinica", e cioè delle relazioni della nutrizione con lo stato di salute e benessere della popolazione generale e l'applicazione ai casi particolari come anzianità, malattie neoplastiche e neurodegenerative, immuno-nutrizione e obesità.

Modalità di fruizione del corso: il corso è erogato in modalità e-learning. Il discente ha la possibilità di seguire le lezioni quando vuole (h24), dove vuole (da PC, tablet o smartphone) e nella modalità prescelta (video/audio). Il corso ha una durata totale di 12 ore di lezione.

Materiale didattico: le lezioni sono in lingua italiana e il materiale didattico è costituito da slide e documenti di supporto alle video-lezioni.

Contatti con i docenti: è possibile inviare al docente un'e-mail contenente fino a due domande per ogni lezione. Le domande ricevute e le relative risposte saranno organizzate per argomento e successivamente, a discrezione del docente, rese disponibili sul portale (senza il nome del mittente) in forma di FAQ.

Test di verifica finale: per conseguire l'Attestato e ottenere i crediti ECM sarà necessario superare un Test di autovalutazione dell'apprendimento basato su un questionario a scelta multipla.

Crediti ECM: 18

Periodo di validità del corso: dal 25/02/2019 al 31/12/2019

 

DOCENTI:

  • Valentina Antognozzi, Segretario Nazionale ANDID
  • Bruno Botta, Sapienza, Università di Roma
  • Rita Businaro, Sapienza Università di Roma
  • Antonino De Lorenzo, Università degli Studi Tor Vergata, Roma
  • Diana De Santis, Università degli Studi della Tuscia, Viterbo
  • Sandro Dernini, Presidente del Forum sulle culture alimentari mediterranee e Segretario generale IFMED International Foundation of Mediterranean Diet
  • Lorenzo Maria Donini, Sapienza Università di Roma
  • Vincenzo Fogliano, University of Wageningen (The Netherlands)
  • Andrea Ghiselli, Centro di Ricerca Alimenti e nutrizione
  • Lucio Gnessi, Sapienza Università di Roma
  • Giuseppe La Torre, Sapienza, Università di Roma
  • Nicola Lacetera, Università degli Studi della Tuscia, Viterbo
  • Alessandro Laviano, Sapienza Università di Roma
  • Cesare Manetti, Sapienza Università di Roma
  • Luisa Mannina, Sapienza Università di Roma
  • Emanuele Marconi, Università del Molise
  • Silvia Migliaccio, Università Foro Italico Roma
  • Alessio Molfino, Sapienza Università di Roma
  • Mauro Moresi, Università degli Studi della Tuscia, Viterbo 
  • Maurizio Muscaritoli, Azienda Policlinico Umberto I di Roma e Sapienza, Università di Roma
  • Gianfranco Panfili, Università del Molise
  • Claudio Pedone, Università Campus Biomedico, Roma
  • Giorgio Pennazza, Università Campus Biomedico, Roma
  • Alessandro Pinto, Sapienza Università di Roma
  • Laura Piombo, Istituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni Migranti e il contrasto delle malattie della Povertà, INMP
  • Alberto Ritieni, Università degli Studi di Napoli Federico II - Dipartimento di Farmacia
  • Laura Rossi, Centro di Ricerca Alimenti e Nutrizione CREA
  • Filippo Rossi Fanelli,  Azienda Policlinico Umberto I di Roma - Dipartimento di Medicina Interna, Immunologia Clinica e Nutrizione 
  • Maurizio Ruzzi, Università degli Studi della Tuscia, Viterbo
  • Marco Santonico, Università Campus Biomedico, Roma
  • Mario Siervo, Newcastle University, UK
  • Giovanni Spera, Sapienza, Università di Roma
  • Pasquale Strazzullo, Università degli Studi di Napoli Federico II - Dipartimento di Medicina Clinica e Chirurgia


COMITATO SCIENTIFICO:

  • Lorenzo M. Donini
  • Anna Maria Giusti
  • Alessandro Pinto

Obiettivi formativi

SICUREZZA ALIMENTARE E/O PATOLOGIE CORRELATE

Destinatari

Tutto il personale che opera nell'ambito della nutrizione umana e delle Scienze e tecnologie alimentari.

CLIO S.r.l. Via 95° Rgt. Fanteria 70 – 73100 Lecce - P.I. 02734350750
Privacy policy - Mappa del sito